var _gaq = _gaq || []; _gaq.push(['_setAccount', 'UA-33489517-1']); _gaq.push(['_trackPageview']); (function() { var ga = document.createElement('script'); ga.type = 'text/javascript'; ga.async = true; ga.src = ('https:' == document.location.protocol ? 'https://ssl' : 'http://www') + '.google-analytics.com/ga.js'; var s = document.getElementsByTagName('script')[0]; s.parentNode.insertBefore(ga, s); })(); >

Una Luce.....Una Voce - LA PORTA DI LUCE

Vai ai contenuti

Menu principale:

Una Luce.....Una Voce


Salgono al cielo gli occhi miei,
sale al cielo il mio cuore,
i miei pensieri si dissolvono come bolle di sapone.

Sale al cielo l'anima mia ad incontrare colui che mi ama,
egli mi guida come un buon maestro,

Sale al cielo l'anima mia attratta dal quel richiamo che la invita
ad incontrare colei che mi ama di amore materno.

Dietro si perdono i falsi pensieri che deviano l'uomo
se non cerca oltre la Terra.

Dietro a me tutto si perde in un denso fumo,
causato dal bruciare dei peccati,
sento voci sinistre che m'invogliano a non proseguire la strada.

Il mio cuore sa e ha scelto di continuare la salita,
dove la luce attende l'uomo nella verità.

Salgo senza timore pur chiedendo al Signore e alla Vergine,
la forza di non cedere.

Il leone è sempre pronto a sbranarmi,
basta solo che ceda.

O mio Signore, o mia bella Signora:
Voi dal cielo tutto vedete,
vi supplico di vigilare su di me e sulla mia famiglia,
di ascoltare le mie invocazioni
e ricevere il giusto compenso.

O mio Signore " Gesù "
O mia bella Vergine " Maria ",
vi dono l'anima mia
perché possiate trasformarla.

M'inchino alla vostra regalità,
come un servo inutile che ha bisogno di attingere al vostro amore,
con vera e grande umiltà.


(Moreno)

 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu