var _gaq = _gaq || []; _gaq.push(['_setAccount', 'UA-33489517-1']); _gaq.push(['_trackPageview']); (function() { var ga = document.createElement('script'); ga.type = 'text/javascript'; ga.async = true; ga.src = ('https:' == document.location.protocol ? 'https://ssl' : 'http://www') + '.google-analytics.com/ga.js'; var s = document.getElementsByTagName('script')[0]; s.parentNode.insertBefore(ga, s); })(); >

SALMO 47 - LA PORTA DI LUCE

Vai ai contenuti

Menu principale:

SALMO 47


Il Signore re di Israele e del mondo
[1]Al maestro del coro. Dei figli di Core. Salmo.

[
2]Applaudite, popoli tutti,
acclamate Dio con voci di gioia;
[3]perché terribile è il Signore, l'Altissimo,
re grande su tutta la terra.

[4]Egli ci ha assoggettati i popoli,
ha messo le nazioni sotto i nostri piedi.
[5]La nostra eredità ha scelto per noi,
vanto di Giacobbe suo prediletto.
[6]Ascende Dio tra le acclamazioni,
il Signore al suono di tromba.

[7]Cantate inni a Dio, cantate inni;
cantate inni al nostro re, cantate inni;
[8]perché Dio è re di tutta la terra,
cantate inni con arte.

[9]Dio regna sui popoli,
Dio siede sul suo trono santo.
[10]I capi dei popoli si sono raccolti
con il popolo del Dio di Abramo,
perché di Dio sono i potenti della terra:
egli è l'Altissimo.


 
Torna ai contenuti | Torna al menu