var _gaq = _gaq || []; _gaq.push(['_setAccount', 'UA-33489517-1']); _gaq.push(['_trackPageview']); (function() { var ga = document.createElement('script'); ga.type = 'text/javascript'; ga.async = true; ga.src = ('https:' == document.location.protocol ? 'https://ssl' : 'http://www') + '.google-analytics.com/ga.js'; var s = document.getElementsByTagName('script')[0]; s.parentNode.insertBefore(ga, s); })(); >

SALMO 21 - LA PORTA DI LUCE

Vai ai contenuti

Menu principale:

SALMO 21


Rito di incoronazione

[1]Al maestro del coro. Salmo. Di Davide.

[2]Signore, il re gioisce della tua potenza,
quanto esulta per la tua salvezza!
[3]Hai soddisfatto il desiderio del suo cuore,
non hai respinto il voto delle sue labbra.
[4]Gli vieni incontro con larghe benedizioni;
gli poni sul capo una corona di oro fino.
[5]Vita ti ha chiesto, a lui l'hai concessa,
lunghi giorni in eterno, senza fine.

[6]Grande è la sua gloria per la tua salvezza,
lo avvolgi di maestà e di onore;
[7]lo fai oggetto di benedizione per sempre,
lo inondi di gioia dinanzi al tuo volto.
[8]Perché il re confida nel Signore:
per la fedeltà dell'Altissimo non sarà mai scosso.

[9]La tua mano raggiungerà ogni tuo nemico,
la tua destra raggiungerà chiunque ti odia.
[10]Ne farai una fornace ardente,
nel giorno in cui ti mostrerai:
il Signore li consumerà nella sua ira,
li divorerà il fuoco.
[11]Sterminerai dalla terra la loro prole,
la loro stirpe di mezzo agli uomini.

[12]Perché hanno ordito contro di te il male,
hanno tramato insidie, non avranno successo.
[13]Hai fatto loro voltare le spalle,
contro di essi punterai il tuo arco.
[14]Alzati, Signore, in tutta la tua forza;
canteremo inni alla tua potenza.



 
Torna ai contenuti | Torna al menu