var _gaq = _gaq || []; _gaq.push(['_setAccount', 'UA-33489517-1']); _gaq.push(['_trackPageview']); (function() { var ga = document.createElement('script'); ga.type = 'text/javascript'; ga.async = true; ga.src = ('https:' == document.location.protocol ? 'https://ssl' : 'http://www') + '.google-analytics.com/ga.js'; var s = document.getElementsByTagName('script')[0]; s.parentNode.insertBefore(ga, s); })(); >

RIFLETTIAMO SI DI UNA PICCOLA REGOLA QUOTIDIANA - LA PORTA DI LUCE

Vai ai contenuti

Menu principale:

RIFLETTIAMO SI DI UNA PICCOLA REGOLA QUOTIDIANA


Fratello ascolta, t'invito a meditare.
Ogni inizio giornata rifletti, ponendoti la domanda: come l'affronterò nel nome di Dio? Una riflessione che ti porta a pensare ai possibili peccati che potresti fare, al dolore che potresti procurare a Dio e alla sua misericordia.
________________________________________

MATTINO:

1.   Possibilmente fare lettura del "Vangelo del giorno e delle Lodi".
2.   Della lettura del Vangelo cogliere quella parola o frase che ha colpito (è rimasta nel cuore).       Mantenerla dentro di se, cercando di rimanere con il pensiero rivolto al cielo.
3.  Tenere presente l'angelo custode, la luce del cielo che Dio ci ha messo affianco.
________________________________________

POMERIGGIO:

1.   Alle ore quindici recitare la Coroncina alla Divina Misericordia per i peccatori e per me peccatore, le       persone malate, i bisognosi e per le anime del Purgatorio.
2.   Continuare la ricerca interiore rivolti verso Dio.
3.   Cercare di eseguire ogni forma di carità, rispondendo ad ogni necessità che il Signore ci pone.
4.   Continuare le preghiere del giorno com'è possibile, compreso il Rosario.
5.    Valutare le azioni della giornata se sono state come il Signore vuole.
6.    Fare lettura dei Vespri.
________________________________________

LA SERA PRIMA DI DORMIRE:

1.   Fare lettura che accompagni verso il sonno, una lettura che parli del Signore.


 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu