var _gaq = _gaq || []; _gaq.push(['_setAccount', 'UA-33489517-1']); _gaq.push(['_trackPageview']); (function() { var ga = document.createElement('script'); ga.type = 'text/javascript'; ga.async = true; ga.src = ('https:' == document.location.protocol ? 'https://ssl' : 'http://www') + '.google-analytics.com/ga.js'; var s = document.getElementsByTagName('script')[0]; s.parentNode.insertBefore(ga, s); })(); >

PERDONA, PADRE, QUANTI TI OFFENDONO - LA PORTA DI LUCE

Vai ai contenuti

Menu principale:

PERDONA, PADRE, QUANTI TI OFFENDONO


Venga il Tuo Regno, o Dio Padre, regno di amore e di pace! Possano le preghiere di tutti coloro che credono in Te, che ti amano, che ti benedicono, che ti lodano, che ti glorificano, riparare a tutto il male che dilaga nella società, nelle famiglie, nei singoli individui!
Perdona, o Padre, quanti ti offendono, quanti ti bestemmiano, quanti ti dimenticano, quanti sono nell'errore e nel dubbio, quanti obbediscono alla tua Chiesa per paura del castigo, quanti sono nella indifferenza, quanti vivono senza slanci del cuore, quanti non si sentono figli amati ma creature perseguitate, quanti non ti amano: perdono, Padre, perdono, Gesù, perdono, Spirito Santo!
Ti benedico e ti glorifico, o Trinità Santissima!
Ti amo, Padre, sono felice perché Tu, Padre, mi ami e provvedi a me e nulla mi manca, perché Tu, o Dio, sei mio Padre ed io sono tua figlia!
Padre mio, io mi abbandono a Te, ti consegno me stessa e quanto e quanti mi appartengono: disponi Tu tutto e dirigi la vita mia e delle persone a me più care, secondo la tua santa volontà!
Ti raccomando e ti affido, o Padre, anche tutti coloro che si raccomandano alle mie preghiere e le loro intenzioni! Padre, fai Tu e concedi quanto a loro è necessario, non secondo la nostra, ma secondo la tua volontà!
Io mi addormento nelle tue braccia, o Madre mia, raccomandami al Padre, nel nome del mio Signore Gesù Cristo! Amen! Alleluia!

 
Torna ai contenuti | Torna al menu