var _gaq = _gaq || []; _gaq.push(['_setAccount', 'UA-33489517-1']); _gaq.push(['_trackPageview']); (function() { var ga = document.createElement('script'); ga.type = 'text/javascript'; ga.async = true; ga.src = ('https:' == document.location.protocol ? 'https://ssl' : 'http://www') + '.google-analytics.com/ga.js'; var s = document.getElementsByTagName('script')[0]; s.parentNode.insertBefore(ga, s); })(); >

Novena a San Luigi M. Grignion de’Montfort - LA PORTA DI LUCE

Vai ai contenuti

Menu principale:

Novena a San Luigi M. Grignion de’Montfort


(dal 19 al 28 Aprile)

Sacerdote francese (1673- 1716) fondatore dei Montfortani, innamorato della Santissima Vergine Maria, scrisse un’opera pregevole che, come egli stesso aveva profetizzato, sarebbe rimasta nascosta per lungo tempo. Ora "Il trattato della vera devozione alla santissima Vergine Maria" è molto letto ed apprezzato. È il libro che spiega il metodo più rapido ed efficace per giungere alla santità: la consacrazione a Maria Santissima.

I. O grande Apostolo del regno di Gesù per Maria, tu che indicasti alla anime i sentieri della vita cristiana suggerendo l’osservanza delle promesse battesimali e insegnasti come un segreto di santità la vita soave e perfetta di Maria, la  via stessa voluta da Dio per venire a noi e ricondurci a Lui, ottieni anche a noi la grazia di comprendere e praticare la vera devozione alla Madonna, affinché guidati e sorretti dalla nostra Celeste Madre e Mediatrice, possiamo crescere nella virtù e nella fede per raggiungere la salvezza.
Gloria al Padre…..
San Luigi de Montfort, devoto schiavo di Gesù in Maria, prega per noi.


II. O Apostolo della Croce che con la parola e l’esempio predicasti il mistero di Gesù Crocifisso e confessasti che il non aver croci era per te la croce maggiore, ispira anche a noi la rassegnazione nelle nostre tribolazioni, l’amore alle mortificazioni e alle sofferenze, lo spirito di sacrificio e d’immolazione che ci rendono simili a Gesù Crocifisso.
Gloria al Padre…..
San Luigi de Montfort, devoto schiavo di Gesù in Maria, prega per noi.


III. O zelatore infaticabile della gloria di Dio e della salvezza delle anime che imitasti alla virtù e lo zelo degli Apostoli e acceso dal desiderio della salvezza delle anime avresti voluto recarti tra gli infedeli, infondi anche in noi questo spirito missionario che ci inciti a lavorare per gli interessi di Dio e della sua gloria, pregando per i poveri peccatori, per la conversione degli infedeli, perché il Signore dia alla sua Chiesa santi Sacerdoti e zelanti Missionari.
Gloria al Padre…..
San Luigi de Montfort, devoto schiavo di Gesù in Maria, prega per noi.


IV. O Padre dei poveri, degli infermi e dei diseredati, che vedesti negli uni e negli altri l’immagine di Gesù Cristo, concedici la grazia che desideriamo …….e soprattutto dà a noi la vera carità verso il prossimo affinché possiamo sopportare i difetti, i torti e soccorrere i nostri fratelli nelle loro difficoltà.
Gloria al Padre…..
San Luigi de Montfort, devoto schiavo di Gesù in Maria, prega per noi.



Consacrazione di se stesso a Gesù Cristo Sapienza
incarnata per le mani di Maria
(di San Luigi Grignon de Montfort)

Io, (…..) , peccatore infedele, rinnovo e riaffermo nelle tue mani i voti del Battesimo: rinuncio per sempre a Satana, alle sue vanità e alle sue opere, e mi do interamente a Gesù Cristo, Sapienza incarnata, per portare dietro a Lui la mia croce tutti i giorni della mia vita. e affinché Gli sia più fedele di quanto io fui fin qui, io Ti eleggo oggi, a Maria e Padrona. A Te abbandono e consacro, come schiavo, il mio corpo e l’anima mia, i miei beni interiori ed esteriori e il valore stesso delle mie azioni buone, passate, presenti e future, lasciandoti intero e pieno diritto di disporre di me e di quanto mio appartiene, senza eccezione, secondo il tuo beneplacito, per la maggior gloria di Dio, nel tempo e nell’eternità. Amen.


 
Torna ai contenuti | Torna al menu