var _gaq = _gaq || []; _gaq.push(['_setAccount', 'UA-33489517-1']); _gaq.push(['_trackPageview']); (function() { var ga = document.createElement('script'); ga.type = 'text/javascript'; ga.async = true; ga.src = ('https:' == document.location.protocol ? 'https://ssl' : 'http://www') + '.google-analytics.com/ga.js'; var s = document.getElementsByTagName('script')[0]; s.parentNode.insertBefore(ga, s); })(); >

LA VITA - LA PORTA DI LUCE

Vai ai contenuti

Menu principale:

LA VITA


Come una libellula si adagia lentamente sopra l'anima che la chiama.

VITA: In quel dolce dormire, l'interiore castello le apre la porta, e così entrare per contemplare; sia il Re, che la Regina.
Vedere oltre la vita terrena: è il mezzo che l'Eterno predispone coinvolgendo l'essere mortale, per l'immortalità.
Salire, salire verso la meta senza curarsi del dopo, senza attendere nulla, ma solo voler conquistare un posto nella luce." Il mondo deve conoscere nel suo profondo, che esiste la verità di venir prelevati dopo la morte, per poi, essere portati verso l'Eterno desiderio…."una vita con Dio".
" Il mondo deve capire che solo con la propria volontà, in una ricerca continua di Dio: potrà comprendere, ciò che esiste oltre la vita terrena." Il mondo è una fiaccola accesa da Dio; e l'uomo ne deve far si che non si spenga.'uomo che decide di camminare verso la cima della vetta, (l'incontro con Dio): sappia per tempo, raccogliere nel suo cuore (come lo zaino per lo scalatore), la Parola di Dio.lo sosterrà nelle difficoltà del cammino, lo accompagnerà all'incontro.


 
Torna ai contenuti | Torna al menu