var _gaq = _gaq || []; _gaq.push(['_setAccount', 'UA-33489517-1']); _gaq.push(['_trackPageview']); (function() { var ga = document.createElement('script'); ga.type = 'text/javascript'; ga.async = true; ga.src = ('https:' == document.location.protocol ? 'https://ssl' : 'http://www') + '.google-analytics.com/ga.js'; var s = document.getElementsByTagName('script')[0]; s.parentNode.insertBefore(ga, s); })(); >

LA PREGHIERA - LA PORTA DI LUCE

Vai ai contenuti

Menu principale:

LA PREGHIERA

 


Con la preghiera l'anima si prepara ad affrontare  qualsiasi battaglia. In qualunque condizione si trovi un"anima, deve  pregare. Deve pregare l'anima pura e bella, poiché diversamente perderebbe la sua bellezza. Deve pregare l'anima che tende alla purezza,  altrimenti non vi giungerà. Deve pregare l’anima che si è appena  convertita, diversamente cadrebbe di nuovo. Deve pregare l'anima  peccatrice, immersa nei peccati, per poter risorgere. E non c’è anima,  che non abbia il dovere di pregare, poiché ogni grazia arriva tramite la  preghiera.           

 
Torna ai contenuti | Torna al menu