var _gaq = _gaq || []; _gaq.push(['_setAccount', 'UA-33489517-1']); _gaq.push(['_trackPageview']); (function() { var ga = document.createElement('script'); ga.type = 'text/javascript'; ga.async = true; ga.src = ('https:' == document.location.protocol ? 'https://ssl' : 'http://www') + '.google-analytics.com/ga.js'; var s = document.getElementsByTagName('script')[0]; s.parentNode.insertBefore(ga, s); })(); >

L’ANGELO CUSTODE - LA PORTA DI LUCE

Vai ai contenuti

Menu principale:

L’ANGELO CUSTODE


È piaciuto al Signore di stabilire fra il cielo e la terra una santa relazione di amorosi sensi, per mezzo degli Angeli. Infatti egli si è degnato di dare a ciascun uomo un Angelo, che lo custodisca e lo assista per tutta la vita, e gli sia di guida alla salvezza eterna.
Se un re di questa terra, sapendo che un fanciulletto povero e misero si trova in mezzo a gravi pericoli, lontano dalla sua patria, mandasse a lui un personaggio ragguardevole della sua corte per proteggerlo e custodirlo e condurlo alla sua reggia, che cosa si dovrebbe dire della bontà di questo re? E quale gratitudine dovrebbe verso di lui il povero fanciullo beneficato?

Ora è appunto il Re del Cielo e della terra, il Padrone dell’universo, che ad ogni uomo manda un personaggio ragguardevole della corte celeste, un Angelo del Paradiso, per proteggerlo e custodirlo nel suo beatissimo regno.
Quanta bontà e quanta degnazione da parte di Dio! Con quanta gratitudine dovrebbero gli uomini ricevere questo beneficio!....
E non dobbiamo credere che l’Angelo custode ci assista soltanto finché siamo fanciulli, quasi che, diventati adulti, non ci sia più bisogno del suo aiuto.
Ufficio dell’Angelo Custode e starci vicino per ispirarci buoni pensieri, per suggerirci buoni propositi, per difenderci dalle tentazioni e dalle altre insidie diaboliche, per aiutarci a pregare bene, a fare opere buone, ecc……
Or di tutto questo hanno bisogno non soltanto i bambini, ma anche gli adulti, in qualunque condizione essi si trovino e in qualunque ufficio.
Perciò il Papa, che dalla suprema cattedra di San Pietro, insegna ai fedeli di tutto il mondo, ha il suo Angelo custode; il re che siede sul suo trono e governa e guida il suo popolo in tutto ciò che si riferisce alla vita terrena, ha il suo Angelo custode; il povero mendicante, che stenta la vita e stende la mano per chiedere l’elemosina, ha il suo Angelo custode; la suora che prega devotamente nella solitudine della sua cella, ha il suo Angelo custode; il soldato che affronta coraggiosamente i pericoli della guerra, ha il suo Angelo custode; il bambino innocente che riposa tranquillo nella sua soffice culla, ha il suo Angelo custode; l’impiegato che trascorre le lunghe della giornata    nel turbinio della vita commerciale, ha il suo Angelo custode …….

Come è bello il mondo così. Se coi nostri occhi potessimo vedere gli esseri spirituali, noi assisteremmo ad uno spettacolo meraviglioso: ogni giorno vedremmo scendere dal cielo una grande schiera di Angeli per volare su tutti i punti della terra per entrare nelle reggie, nelle case e nelle capanne …… per mettersi al fianco di quelle piccole creature umane, che iniziano la loro vita mortale…..
E nello stesso tempo noi vedremmo un’altra schiera di Angeli che ritornano al cielo, dopo aver compiuto la loro missione di assistenza a quegli uomini che hanno finito, colla morte, il loro corso sulla terra.
E intanto nelle case, nelle vie, nelle piazze, nei campi, sui monti e sul mare, una leggiadra folla di spiriti celesti stanno a fianco di ogni creatura umana e inondano la terra di una luce di Paradiso!.... quanto è bello il mondo così!.....


 
Torna ai contenuti | Torna al menu