var _gaq = _gaq || []; _gaq.push(['_setAccount', 'UA-33489517-1']); _gaq.push(['_trackPageview']); (function() { var ga = document.createElement('script'); ga.type = 'text/javascript'; ga.async = true; ga.src = ('https:' == document.location.protocol ? 'https://ssl' : 'http://www') + '.google-analytics.com/ga.js'; var s = document.getElementsByTagName('script')[0]; s.parentNode.insertBefore(ga, s); })(); >

INSIEME A GESU' - LA PORTA DI LUCE

Vai ai contenuti

Menu principale:

INSIEME A GESU'

Palestina ai tempi di Gesù


« Diventiamo tutti tralci autentici e ricchi di grappoli della vigna di Gesù,
accogliendolo nella nostra vita come gli piacerà venire:
come Verità – per dirla;
come Vita – per viverla;
come Luce – per illuminare;
come Amore – per essere amato;
come Via – per percorrerla;
come Gioia – per donarla;
come Pace – per diffonderla;
come Sacrificio – per offrirlo,
nelle nostre famiglie e dovunque intorno a noi».

 
 
 
Ecco il cuore che ha tanto amato il mondo
 
Dio della misericordia e dell’Amore
 
 
 
 
 
GESU' TI CHIAMA DICENDOTI.....
CARI AMICI MIEI…..LA PREGHIERA DEL CUORE APRE LA PORTA ALL’INCONTRO CON NOSTRO SIGNORE…..
L’Eucarestia è Gesù Amore
Gesù Cristo dona se stesso come cibo
PROTEGGIMI SIGNORE E' IN TE LA MIA SPERANZA
Gesù e la Terra
Fiducia nell'amore di Gesù
CARISSIMI AMICI..RIFLESSIONE AMOROSA VERSO GESU’..
PARLIAMO DELLA FIDUCIA
Gesù e il mendicante
CARI ……COMPAGNI DI VIAGGIO E DI GRANDE AMICIZIA….
NON DIMENTICHIAMO LA CARITA’…..LEI SI PRESENTA OGNI MOMENTO ….
FARLA CON I MEZZI POSSIBILI E’ GIOIA PER IL NOSTRO CUORE, MA LO E’ ANCORA DI PIU’ PER IL SIGNORE…..

______________________________________


Gesù, in verità vi dico:

Anime mie, non fuggite dal mio richiamo, fermatevi per un attimo per sostare ai piedi della croce che ho eretto a mia morte. Camminate senza indugio verso la salvezza, come bambini lasciate che sia io a svezzarvi p er farvi incontrare il regno che ho preparato per voi. Non c’è pietà se non c’è amore, non c’è carità se non c’è umiltà. Cambiatevi d’abito, lasciate che la materia corrotta venga smantellata dallo spirito di misericordia. Ascoltate la mia parola germogliata con la crocifissione, lasciate che sia io a distruggere le tentazioni e i peccati che attanagliano la Terra, vi chiedo di  seguirmi senza voltarvi indietro.  


 
 
CHIUDI GLI OCCHI....E ASCOLTA...APRI IL CUORE PER RICEVERE...
ATTORNO A TE IL MONDO SCOMPARE, QUEL MONDO CHE NASCONDE LE TUE EMOZIONI INTERIORI......ASCOLTA E CHIUDI GLI OCCHI PER RICEVERE IL MONDO DEL SIGNORE DENTRO DI TE....
 
 
 
TUTTO E' SPLENDIDO QUANDO L'ANIMA ASSIEME AL CORPO DI CUI NE FA PARTE ...... ASCOLTANO L'ECO DELLA VOCE DEL LORO CREATORE ........
 


Gesù...in verità ti dico:
Chiudi gli occhi e lasciati portare alla corrente della mia grazia.
Chiudi gli occhi e non pensare al momento presente, allontanando il pensiero dal futuro come da una tentazione, riposa in Me credendo alla mia bontà, e ti giuro per il mio amore che, dicendomi con queste disposizioni: pensaci tu. Io ci penso in pieno, ti consolo, ti libero, ti conduco.

_______________________________________________________________________________________________________________________________________________



FATTI ACCAREZZARE L'ANIMA DA GESÙ'....
EGLI E' MORTO PER RACCOGLIERE LA TUA ANIMA E PORTARLA CON LUI, PERCHÉ' L'AMA.


All'ascolto di Gesù
Cronologia dei 33 anni di Gesù.


Consacrazione del genere umano a Cristo Re
(Indulgenza plenaria se recitata pubblicamente nella solennità di Cristo Re, parziale ogni giorno)



O Gesù dolcissimo, o Redentore del genere umano, guarda a noi umilmente prostrati dinanzi al tuo altare. Noi siamo tuoi e tuoi vogliamo essere e per poter vivere a Te più strettamente congiunti, ecco che ognuno di noi oggi spontaneamente si consacra al tuo Sacratissimo Cuore. Molti purtroppo non Ti conobbero mai; molti, disprezzando i tuoi comandamenti, Ti ripudiarono. O benignissimo Gesù, abbi misericordia degli uni e degli altri e attira tutti al tuo Cuore Santissimo. O Signore, sii il Re non solo dei fedeli che non si allontanarono mai da Te, ma anche dei figli prodighi che Ti abbandonarono; fa’ che questi quanto prima ritornino alla casa paterna. Sii Re di coloro che vivono nell’inganno dell’errore o per discordia da Te separati; richiamali al porto della verità e all’unita della fede, affinché in breve si faccia un solo ovile sotto un solo Pastore. Largisci, o Signore, incolumità e liberta sicura alla tua Chiesa, largisci a tutti i popoli la tranquillità dell’ordine; fa’ che da un capo all’altro della terra risuoni quest’unica voce: sia lode a quel Cuore divino, da cui venne la nostra salvezza; a Lui si canti gloria e onore nei secoli. Amen.


(Pio Xl)  

Lettera di P.Lentulo a Tiberio (31.d.C.)
 
 


Tratto da: Anonimo francescano del '300
MEDITAZIONI SULLA VITA DI CRISTO

Nel leggere di questo anonimo francescano, sono rimasto colpito, dalla sua narrativa "semplice e profonda".
Iniziamo fin da ora a contemplare la venuta di Gesù; interiorizzarla, per poi viverla in una completezza che appaghi i nostri desideri di amore verso Gesù!
Fermati, immagina di essere presente di persona a quanto sta succedendo. Scegli la fantasia, fissa gli occhi su Dio, così come puoi dal momento che lui non ha corpo. Ma guardalo come un Dio immenso, seduto su di un trono altissimo; il suo sguardo è amoroso, pio, paterno, teso a far pace con l’umanità, o a mostrarsi già riconciliato. Immagina pure Gabriele, con la faccia sorridente e gioiosa, ginocchi a terra, testa inchinata, pieno d’amore e di rispetto, che accoglie questa notizia del suo Signore con tutta attenzione.
(Moreno)



Meditazioni che accompagnano alla nascita di Gesù.

 
 
LA POVERTÀ DELL'UOMO SANTO
Moreno.........Scritto nel 2011
 
 
PACE E AMORE
 
Le mani di Gesù
Sant' Alfonso Maria de' Liguori
 
 
Cristo è tutto per noi!
 



Caro fratello e sorella:
Lascia che Gesù ti parli al cuore.
Un unico desiderio deve sostare nel tuo cuore: "Amarlo con tutta la mente, con tutto il cuore, con tutta l’anima e, amare il prossimo come te stesso".
Prega nella convinzione di essere al suo cospetto e offrigli le intenzioni sapendo che egli ti ascolta.

Ama Gesù e non disperare….amalo e in questo sii sicuro che egli ti salverà!

MORENO

GESU' IL "NAZARENO"
APRIMI SONO GESU'
UNA GIORNATA CON GESU'
Gesù Misericordioso
L’ora di Gesù: I cinque Apostoli
 
 
 
 
 
Gesù Cristo dona se stesso come cibo
 
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu