var _gaq = _gaq || []; _gaq.push(['_setAccount', 'UA-33489517-1']); _gaq.push(['_trackPageview']); (function() { var ga = document.createElement('script'); ga.type = 'text/javascript'; ga.async = true; ga.src = ('https:' == document.location.protocol ? 'https://ssl' : 'http://www') + '.google-analytics.com/ga.js'; var s = document.getElementsByTagName('script')[0]; s.parentNode.insertBefore(ga, s); })(); >

Che cosa è la vita - LA PORTA DI LUCE

Vai ai contenuti

Menu principale:

Che cosa è la vita


Che cosa è la vita se non un piccolo riflesso di quello che già essa è!
Camminare verso il tramonto per poi reclinare, fino a rinascere in una fulgida luce.

Grandi occasioni si creano nella vita di un uomo, per consolidare la sua esistenza: << Ritrovare la forza di capire dopo aver smarrito la strada che porta a Dio.
Muoversi per liberarsi si ogni cosa che non ha significato, per poi essere portati per mano dalla forza di Dio>>.

La vita: << è COME IL BAMBINO CHE DEVE ESSERE PRESo PER MANO dal genitore che lo accudisce per far sì che cresca pieno di vita>>.

Non cercare cose che non costruiscono la base nella vita, facciamo sì che il cammino sia di vera formazione. Spesso ci illudiamo per pigrizia, orgoglio scartando a priori l’umiltà credendoci capaci e cercare amicizie che invece di accompagnarci, divide.

Liberiamoci da ogni presunzione che non ci fa crescere, bensì ci distrugge abbandonando Dio convinti di farcela. Nella vita si vuol diventare grandi in fretta e spesso ci si dimentica dell’anima; bisogna lasciarci accompagnare dal Padre celeste, egli desidera farci capire quanto è importante essere uomini, capaci di crescere nella VERITA’.
La vita è una fonte di gioia; quella gioia che nasce da Dio padre misericordioso, sempre attento al nostro cammino.
La vita anche se ha dei momenti negativi, rimane la cosa più meravigliosa che il Padre Dio ci abbia donato. Non siamo soli nel consumarla se abbiamo fede; cerchiamo di essere sempre bambini dentro e non finti adulti fuori dove alla prima occasione se non riusciamo a realizzare, ecco che in noi nasce la disperazione, la paura di non raggiungere la meta.

È solo lasciandosi cullare dalla VERITA,’ che il cammino "nasce e termina attraverso l’amore in Cristo e per Cristo".

NON BISOGNA DIMANTICARE CHE IL PARADISO E’ PURO COME UN BAMBINO APPENA NATO.

Nella prosperità della fede, l’anima cresce rigogliosa come un’edera andando ad avvolgersi attorno alla misericordia di Dio.


 
Torna ai contenuti | Torna al menu