var _gaq = _gaq || []; _gaq.push(['_setAccount', 'UA-33489517-1']); _gaq.push(['_trackPageview']); (function() { var ga = document.createElement('script'); ga.type = 'text/javascript'; ga.async = true; ga.src = ('https:' == document.location.protocol ? 'https://ssl' : 'http://www') + '.google-analytics.com/ga.js'; var s = document.getElementsByTagName('script')[0]; s.parentNode.insertBefore(ga, s); })(); >

5° giorno - LA PORTA DI LUCE

Vai ai contenuti

Menu principale:

5° giorno

 

5° giorno



PAROLE DI NOSTRO SIGNORE:
 
<<Oggi portami  le anime dei fratelli separati  e immergile nell'oceano dalla mia Misericordia; nella mia amara Passione, essi mi laceravano il Corpo e il Cuore, cioè la mia Chiesa. Allorché faranno ritorno alla mia Chiesa, le ferite si rimargineranno e avrò sollievo nella mia Passione>>.
 
-   Preghiamo per quelli che s’ingannano nella fede.
 
Misericordiosissimo Gesù, che sei la bontà stessa e non rifiuti mai la tua Luce a chi la chiede, accogli nella dimora del tuo pietosissimo Cuore le anime dei nostri fratelli separati, attirandoli con il tuo splendore all’unità della Chiesa, e non permettere che ne escano mai più, ma adorino anch’essi la generosità della tua Misericordia.  

-   Pater, Ave, Gloria
 
Eterno Padre, guarda con Misericordia le anime dei nostri fratelli separati, soprattutto di coloro che hanno dissipato i tuoi beni e abusato della tua grazia, mantenendosi nei  propri errori. Sono racchiusi anch’essi nel Cuore misericordioso di Gesù: non badare ai loro errori, ma piuttosto all’amore di tuo Figlio e ai dolori della sua Passione che Egli accettò per loro e fa’ che anch’essi cantino le lodi della tua infinita Misericordia. Amen.  


(Si reciti la Coroncina a Gesù Misericordioso)

 
Torna ai contenuti | Torna al menu